FRITTURA DI PESCE

INGREDIENTI

Piccoli pesci o tranci, avena tuorlo d’uovo, olio di arachidi.

QUANTITATIVI

I quantitativi sono puramente indicativi per una persona durante la Fase Protezione che, ricordiamo, deve mangiare seguendo il suo naturale senso di sazietà.

PREPARAZIONE

Fare una pastella con un rosso di uovo, farina di avena, e diluire con un po d’acqua Scaldare l’olio di arachidi e passare i pesci o i piccoli tranci, nella pastella e pochi alla volta immergerli nell’olio fino a renderli croccanti.

I CONSIGLI DEL CUOCO

Consigli in arrivo

Articoli correlati