Psicologi

Dottoressa Eliana Violetti

  • Psicologa
  • Psicoterapeuta
  • Psicoterapia cognitiva comportamentale
  • Functional Coach

Esiste un collegamento tra i nostri comportamenti alimentari ed il nostro mondo emotivo

Il sovrappeso molte volte è la conseguenza di un modo di agire impulsivo che ci porta a saccheggiare la dispensa e mangiare in modo incontrollato; pertanto un comportamento alimentare disfunzionale va ricercato nella cattiva gestione delle emozioni .

La dieta non deve essere vissuta come un’imposizione, ma come un buon proposito per costruire uno stile di vita sano.

La mentalità in un percorso alimentare ha un ruolo fondamentale e lo psicologo è la persona più preparata per aiutarvi a modificare le abitudini comportamentali malsane radicate e ad apprendere a gestire le emozioni negative.

Lo Psicologo, nel percorso Easynature lavora in team con il Nutrizionista

e interviene per aiutare la persona a:
divenire consapevole di come si approccia al cibo , riconoscere il senso di fame e di sazietà, prevenire e/o gestire lo sgarro, le situazioni a rischio i momenti di stress e di fame emotiva, riconoscere e accogliere le emozioni legate al cibo prima che si trasformino in impulsi automatici (mangiare compulsivamente),
acquisire nuove abitudini quotidiane volte al miglioramento dello stile e della qualità della vita, acquisire un rapporto equilibrato con il cibo ed il corpo,
acquisire una serie di strumenti e tecniche psicologiche che gli permettano di perdere peso e mantenere i traguardi raggiunti nel tempo

Grazie all’assistenza quotidiana ti aiuteremo a:

  • auto motivarti lungo la durata del percorso
  • avere fiducia in te stesso
  • sviluppare pazienza e costanza
  • diventare autonomo e indipendente nel prenderti cura della tua alimentazione
  • costruire una relazione sana con il cibo e con il corpo

Pertanto

  • ti affiancheremo per tutta la durata del percorso
  • ti supporteremo negli eventuali crolli psichici
  • scopriremo insieme strategie per affrontare la tua fame emotiva

Sarà un’esperienza di cambiamento non solo fisico ma anche del proprio ambiente familiare, sociale e relazionale, uscire fuori dalla sofferenza di una vita causata dai chili di troppo, da abitudini malsane radicate, alla riscoperta di una nuova vita.